Translate

venerdì 20 dicembre 2013

Londra crolla tetto del teatro Apollo più di 80 feriti


LONDRA -la polizia metropolitana dichiara che una parte del tetto di un teatro del West End è crollato durante una performance Giovedi notte, con conseguente ferimento di circa 80 persone, ma senza alcun esito fatale.
Il crollo si è verificato presso il Teatro Apollo alle 08:15 ora locale (15:15 ET) durante una performance. Il London Fire Brigade ha detto che 80 persone sono rimaste ferite, e che circa 700 persone erano in teatro, al momento. I soccorritori hanno liberato alcune persone che sono rimaste intrappolate sotto i detriti.
La polizia ha detto che cinque persone sono state trasportate in un ospedale con lesioni gravi, e che i medici stavano trattando circa 40 persone che transitavano nei pressi del teatro.
Un testimone ha detto alla BBC che "l'intero tetto a cupola" è crollato sugli spettatori seduti in platea. Un altro ha detto di aver sentito "uno strano crepitio" prima del crollo." I primi rapporti indicavano che un balcone era crollato.
Il teatro, in Shaftesbury Avenue a SoHo, è stato costruito nel 1901. Dispone di 775 posti su quattro livelli. Il balcone del terzo livello è considerata il più ripido di Londra.
Martin Bostock era tra il pubblico con la sua famiglia, e ha detto che è scoppiato un "caos totale".Shaftesbury Avenue si trova nel cuore del quartiere dei teatri di Londra, e l'Apollo si trova equidistante dalle stazioni della metropolitana di Leicester Square e Piccadilly Circus.