Translate

venerdì 16 gennaio 2015

Scontro tra 2 Buchi Neri= Strappo nel tessuto dello Spazio-Tempo

Il Quasar PG 1302-102 ha riservato una straordinaria sorpresa agli scienziati del Caltech , infatti, gli astronomi , utilizzando il  Catalina Real-Time Transient Survey (CRT) per studiare la variabilità delle quasar, hanno notato uno strano picco nel grafico della luce emessa dal quasar, giungendo alla conclusione che probabilmente PG 1302-102 cela dietro di se un'altra potentissima radio sorgente. Come è noto al centro di molte galassie vi è la presenza di enormi buchi neri super-massicci della dimensione di molti soli.
Questa occasione potrebbe essere la prima della storia per osservare lo scontro tra 2 buchi neri . Gli effetti potrebbero essere inimmaginabili e oltre ogni nostra idea,anche la più fantascientifica. Infatti un cataclisma di questa natura è l'equivalente di 100 milioni di supernove.
 L'esplosione sarebbe così grande, infatti, che potrebbe distruggere le galassie da parte a parte e creare increspature nel tessuto stesso dello spazio-tempo, come previsto dalla teoria generale della relatività di Einstein . I buchi neri in questione sono ad una distanza di meno di un anno luce , ma nonostante questo probabilmente nessuno su questa terra riuscirà ad assistere all'evento , che dovrebbe avvenire tra molte migliaia di anni.

Fonti: NATURE
          Universe Today