Translate

mercoledì 24 dicembre 2014

Il mistero di Sleepy Hollow in Kazakhstan

Come nei migliori film di fantascienza o thriller , una cittadina del Kazakhstan, Kalachi, è balzata agli onori delle cronache per una stranissima patologia che sta affliggendo molti dei 600 cittadini residenti.
Secondo un reportage di Russia Today circa un sesto della popolazione si addormenta improvvisamente , senza un apparente motivo .
Si tratta di persone che non soffrono di narcolessia o di particolari patologie neurologiche, sono state escluse inoltre, dai medici, tutta una serie di patologie legate a batteri e parassiti.
Secondo gli scienziati non esistono ad oggi evidenze scientifiche che possano ricollegare gli adulti e i bambini che fino ad oggi hanno sofferto di questo male, hanno notato però che mentre gli adulti si addormentano semplicemente per giorni, i bambini soffrono anche di allucinazioni e perdita di memoria.
Si sta prendendo in considerazione la possibilità che si tratti di isteria collettiva, dopo aver scartato anche la possibilità di fughe di gas da una vicina  miniera di uranio ormai esaurita.  Kalachi , che dista da Astana(la capitale) circa 450 km, durante la guerra fredda era ritenuta un obiettivo strategico di primo ordine , per le sue miniere, infatti, era una città top secret. La possibilità di virus alieni e di esperimenti governativi sta prendendo sempre più piede nella popolazione residente, che ormai da un anno, ad ondate, soffre per questa misteriosa patologia