Translate

mercoledì 31 dicembre 2014

Dichiarazione shock della CIA : gli UFO?...Siamo Noi!


L'anno 2014 si chiude con una dichiarazione che deluderà molti appassionati di ufologia. La C.I.A. (Central Intelligence Agency) , ha infatti rilasciato una dichiarazione secondo la quale, i responsabili della stragrande maggioranza degli avvistamenti di U.F.O. negli anni '50 e  '60 , sono sperimentazione segrete di aerei spia. In particolare il rapporto della CIA , che riportiamo per completezza al seguente LINK, rivela che gli esperimenti classificati con aerei tipo U2, dopo un lavoro di controllo e verifica degli ultimi anni, rappresentano circa il 50% degli avvistamenti di quel periodo. In quegli anni i cittadini ma sopratutto i piloti civili non  sapevano ,e non erano nemmeno in grado di immaginare, che  aerei spia potessero viaggiare a 20.000 metri di altezza, quindi tutti i rapporti che venivano inviati alle autorità americane del tempo , venivano classificati come U.F.O.
 Questo non deve scoraggiare gli ufologi però, infatti, se è vero che il 50% degli avvistamenti UFO sono da ritenersi falsi, rimane ancora un buon 50% sul quale poter indagare e sul quale tutti gli appassionati possono fare congetture ,analisi e teorie.